Notizie

Formare per includere: continua il cammino di Aylan

25 Marzo 2021


Formare gli operatori per tutelare la salute psicofisica dei migranti più vulnerabili, una nuova tappa del percorso di attuazione del progetto Aylan dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone e finanziato dal PON Legalità per un valore di circa 1,9 milioni di euro.

Lo scorso 16 marzo, con il modulo on line “Diritto alla salute di cittadini extra UE e richiedenti protezione internazionale”, hanno preso il via nuove attività formative, realizzate dall’Arci - Nuova Associazione Comitato Territoriale di Crotone, destinate al personale socio-sanitario, legale e agli operatori sociali di tutte le province calabresi.

Il progetto Aylan prevede attività che rispondano ai bisogni di salute fisica e mentale dei migranti in condizione di vulnerabilità psicosanitaria presenti in Calabria, favorendone l'individuazione, l'emersione e la presa in carico.

Ammesso a finanziamento nell’ottobre 2018 attualmente sostiene oltre 700 persone.


25 Marzo 2021

torna all'inizio del contenuto