Il PON Legalità ha una nuova Autorità di Gestione

23 Luglio 2018


Il Prefetto Clara Vaccaro è la nuova Autorità di gestione del PON Legalità e dei Fondi/Programmi a cofinanziamento europeo assegnati al Dipartimento della Pubblica Sicurezza. Si è insediata oggi presso gli uffici del Ministero dell’Interno, dopo aver svolto da ultimo le funzioni di Prefetto della provincia di Arezzo.

Clara Vaccaro sostituisce il Prefetto Alessandra Guidi, che permane nelle funzioni di Vice Capo della Polizia preposto al coordinamento e alla pianificazione delle Forze di Polizia e conserva un ruolo di raccordo delle attività connesse alla gestione di Programmi e Fondi a cofinanziamento europeo.

Mi appresto a svolgere le funzioni di Autorità di gestione del PON Legalità guidata da un grande interesse per la materia dei fondi comunitari e dalla volontà di contribuire con ogni utile sforzo al raggiungimento di obiettivi particolarmente sfidanti” ha dichiarato la nuova Autorità di gestione all’atto di assunzione dell’incarico. Prima di dare il via al fitto calendario di incontri ed attività, Clara Vaccaro ha usato parole di ringraziamento per Alessandra Guidi e per la struttura del PON Legalità “per il lavoro sinora svolto con grande passione e dedizione”.


23 Luglio 2018

torna all'inizio del contenuto