Notizie

Protocollo d’intesa per la gestione integrata dei finanziamenti nazionali e regionali del PON Legalità e del POR Basilicata

05 Dicembre 2017


Il prossimo 6 dicembre, a Potenza, nella sede della Prefettura, verrà siglato il protocollo d’intesa tra la Regione Basilicata, il Ministero dell’Interno, il Dipartimento per le Politiche di Coesione presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, l’Agenzia per la Coesione Territoriale e l’Agenzia Nazionale per l’Amministrazione e la Destinazione dei Beni Sequestrati e Confiscati alla criminalità organizzata.

Il protocollo prevede la piena cooperazione tra i diversi soggetti istituzionali per la realizzazione di interventi integrati nei settori della legalità e della sicurezza da finanziare con le risorse del Programma Operativo Nazionale “Legalità” 2014 – 2020 e del Programma Operativo Regionale della Basilicata.

Gli obiettivi strategici su cui si concentreranno le azioni sono: rafforzamento della sicurezza in aree strategiche per lo sviluppo, recupero dei beni immobili pubblici anche confiscati alla criminalità organizzata, inclusione sociale e lavorativa di immigrati e di altre categorie a rischio devianza, miglioramento del sistema di accoglienza e integrazione dei migranti.

Alle varie iniziative il PON “Legalità” destinerà complessivamente circa 9,5 milioni di euro.

Le risorse destinate agli obiettivi del protocollo ammontano a circa 13 milioni di euro.


05 Dicembre 2017

torna all'inizio del contenuto